Comune di Valledoria - Provincia di Sassari - Sardegna - Italia Portale di comunicazione e Sviluppo locale -   SITO ACCESSIBILE  
    Home    |     Posta Elettronica Certificata    |    
     Cerca  Cerca
Valledoria
Valledoria
 Anagrafe e servizi al cittadino  ◄
 Bilancio e personale
 Commercio e attività produttive
 Edilizia Privata e Urbanistica
 Ambiente e Igiene Urbana
 Laboratorio programmazione
 Lavori pubblici e manutenzioni
 Polizia municipale
 Segreteria e AA.GG.
 Servizi scolastici
 Servizi sociali
 Suape
 Tributi
 Ufficio Comunale Censimento
 Posta Elettronica Certificata
Valledoria
Valledoria
Valledoria
Valledoria
>>Uffici comunali /
 
Iscrizione anagrafica per cittadini comunitari
 

 
Area
Servizi Amministrativi – Ufficio Anagrafe

Responsabile di Area 
Domenico Pes

Responsabile del Procedimento 
Gianluca Mameli

Descrizione Procedimento 
Per residenza si intende il luogo in cui la persona dimora abitualmente.
La pratica di cambio di residenza riguarda quindi tutti coloro che, provenienti da altro comune o dall'estero, trasferiscono la propria residenza a Valledoria.  Con l’art. 5 del decreto-legge 9 febbraio 2012, n.5, entrato in vigore il 9 maggio2012 si ha una notevole velocizzazione dei tempi del procedimento di iscrizione e variazione anagrafica.
Il nuovo procedimento di registrazione delle dichiarazioni anagrafiche prevede che:
- l’iscrizione anagrafica venga effettuata entro due giorni lavorativi successivi alla presentazione dell’istanza.
- gli effetti giuridici delle dichiarazioni anagrafiche (e delle cancellazioni) decorrono dalla data della dichiarazione.
- I cittadini potranno presentare le dichiarazioni anagrafiche non solo attraverso l'apposito sportello comunale, ma altresì per raccomandata, per fax e per via telematica, attraverso la compilazione di moduli che sono scaricabili al link in fondo a questa pagina.
- a seguito dell'iscrizione anagrafica il Comune provvederà ad accertare la sussistenza dei requisiti previsti per l'iscrizione stessa e che, trascorsi 45 giorni dalla dichiarazione resa o inviata senza che sia stata effettuata la comunicazione dei requisiti mancanti, l'iscrizione si intende confermata.
N.B.: In caso di dichiarazioni non corrispondenti al vero si applicano gli articoli 75 e 76 del D.P.R. n. 445/2000, i quali dispongono rispettivamente la decadenza dai benefici acquisiti per effetto della dichiarazione, nonché il rilievo penale della dichiarazione mendace. Il comma 4 ribadisce inoltre quanto già previsto dall'art. 19, c. 3, del D.P.R. n. 223/1989, in merito alla segnalazione alle autorità di pubblica sicurezza delle discordanze tra le dichiarazioni rese dagli interessati e gli esiti degli accertamenti esperiti.
Cosa serve
– Attestazione o documentazione comprovante la regolarità del soggiorno (D.lgs. 30/2007) ovvero titolo di soggiorno valido;
– Passaporto o altro documento di identità in corso di validità.
– Codice Fiscale / Tessera Sanitaria. 
– Estremi relativi alla patente di guida (numero, categoria, data di rilascia ed autorità), alla targa dei veicoli, rimorchi, motocicli e contrassegni dei ciclomotori posseduti, di tutti coloro che cambiano indirizzo.   E’ indispensabile conoscere  l'esatto indirizzo: denominazione dell’area di circolazione, numero civico esterno e, se esistente, interno.
– Esatto numero civico dell’abitazione in cui ci si trasferisce.
Quando
Il termine per adempiere è di 20 giorni dalla data di trasferimento.
Dove
I cittadini potranno presentare le dichiarazioni anagrafiche non solo attraverso l'apposito sportello comunale, ma altresì per raccomandata, per fax e per via telematica.
Quest' ultima possibilità è consentita ad una delle seguenti condizioni:
a) che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
b) che l'autore sia identificato dal sistema informatico con l'uso della Carta d'identità elettronica, della carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentano l'individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione;
c) che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante;
d) che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento d'identità del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice.
Requisiti richiesti
Avere la Dimora abituale all’indirizzo dichiarato;
Possedere i requisiti relativi alla “Regolarita’ del soggiorno per cittadini comunitari e loro familiari” (D.lgs. 30/2007);
Il dichiarante deve aver compiuto 18 anni.

Rif. Normativi 
Legge 24 dicembre 1954, n. 1228
D.P.R. 30 maggio 1989, n. 223
Legge 7 agosto 1990, n. 241
D.P.R. 30 dicembre 2000 n. 445
Legge 4 aprile 2012, n. 35
Legge 27 ottobre 1988 n. 470
D.P.R. 6 settembre 1989 n. 323
Decreto Legislativo 25 luglio 1998 n. 286
Decreto Legislativo 6 febbraio 2007 n. 30

   
 Referenti e Orari
  Modulistica utilizzabile  
 Scheda del Procedimento  
 
Articoli
On line news Locali
Guida RSS Scarica il reader File RSS
Turismo Valledoria
turismo Valledoria
turismo Valledoria
Turismo Valledoria
turismo Valledoria
turismo Valledoria
 
 
Info legali e privacy    |    Credits    |    Supporto on line
Comune di Valledoria Tel. +39 079.58.19.000 - Fax  +39 079.58.27.25 - C.So Europa, 77 - e-mail : protocollo@pec.comune.valledoria.ss.it
 
 
Valledoria
Valledoria